Gli obiettivi

GLi obiettivi del progetto Aim – Age Management in Milan sono declinati in base alle diverse categorie di attori secondo lo schema seguente:

Schema 5

Gli obiettivi illustrati nello schema saranno successivamente adeguati alle specifiche esigenze e caratteristiche delle diverse realtà aziendali all’interno delle quali saranno sperimentate le azioni previste dal progetto.

Tale personalizzazione si rende necessaria poiché ciascuna organizzazione presenta uno scenario differente per ciò che concerne il tema dell’age management: aziende diverse hanno differenti sensibilità e gradi di consapevolezza nei confronti delle problematiche connesse all’età dei lavoratori, nonché diverse esperienze in termini di interventi già implementati al proprio interno.

Per tale ragione, la natura e la tipologia delle azioni che saranno intraprese all’interno delle aziende che partecipano al progetto sarà differente e, pur muovendo da un ventaglio comune di proposte di intervento, sarà elaborata sulla base delle specifiche esigenze dell’organizzazione.